Bike Tour Santeramo – Altamura – Angelo Passalcqua

a cura di Filippo Tito

Scroll this

Percorso ad anello per l’80 % sterrato, con partenza e arrivo dal centro di Santeramo in Colle.

L’itinerario di snoda lungo parte della Via Peuceta che unisce Santeramo ad Altamura, passando per importanti luoghi di interesse storico naturalistico come la Masseria Vecchia di Fornello, nei pressi della quale sono presenti, e liberamente visitabili, alcune delle grotte di un ampio sistema rupestre utilizzato come cenobio da monaci Basiliani. Una delle grotte presenta ancora tracce di affreschi risalenti al XIII e XIV sec; e la Cava Pontrelli, anche detta “Cava dei Dinosauri” per le 30.000 orme di dinosauri scoperte al suo interno e che ne fanno uno dei siti paleontologici più importanti del mondo (attualmente non visitabile perché sottoposta a lavori di messa in sicurezza e infrastrutturazione delle opere che ne consentiranno a breve l’apertura al pubblico).

Rientro a Santeramo quasi tutto in piano, tranne nell’ultimo tratto.

Questo è il territorio di Angelo Passalacqua, il Monumento Umano che abbiamo scelto di presentarvi con le poesie a lui dedicate da Marco Cardetta.

Angelo è un agricoltore che da 30 anni conserva, mette a coltura e riproduce, semi di decine e decine di varietà storiche tra legumi, grani, alberi da frutto e erbe aromatiche. In costante connessione con altri Seeds Savers nel mondo, Angelo, scambiando con essi semi di qualità destinate all’estinzione, svolge per la comunità murgiana e non solo un importantissimo lavoro di memoria storica delle radici agricole murgiane, oltre che di lotta alla standardizzazione imposta dal mercato delle multinazionali alimentari.

P.S.: Quali soggetti promotori del progetto Monumenti Umani non ci assumiamo alcuna responsabilità per eventuali problemi che possono presentarsi ai fruitori durante le attività escursionistiche sui tracciati consigliati.